Una nuova grafica, molte informazioni in più e molta più interattività, assicurano un servizio maggiore per gli appassionati.

Sperlonga (Latina), 22 ottobre 2017 – E’ on line da poche ore il nuovo sito internet della Ronde di Sperlonga, un contenitore per tutte le iniziative legate all’evento, la cui nona edizione é in programma quest’anno per il 16 e 17 dicembre nel magnifico scenario della riviera di Ulisse.

Il pubblico dei rallies è oramai costantemente sul web, per reperire notizie sugli eventi, e Sperlonga Racing, l’appassionato organizzatore della gara, da tempo ha recepito il messaggio, riuscendo sempre a sviluppare efficaci azioni di comunicazione web, conoscendo ricadute importanti sulla popolarità della gara stessa anche a livello internazionale. 

Quest’anno, sono state riviste in ampia parte tutte le caratteristiche della “vetrina” del Rally, rivisitando in ampia parte grafica e funzionalità del sito, che risponde sempre all’indirizzo www.rallydisperlonga.it , strutturato in modo più pratico e dinamico come possibilità di ricerca delle informazioni e dei documenti.

Sicuramente accattivante, moderno e Smart. il nuovo sito è arricchito con molte info sul territorio interessato dalla manifestazione, Sperlonga, Itri e Gaeta, inoltre ha un’interessante sezione di statistiche, contiene link diretti agli sponsor e partner, ed ha “le webcam” attive tutto l’anno, quelle che nei giorni propri del rally faranno da “diretta rally”.

Ampiamente migliorata la sezione “rally” con informazioni dettagliate sulla gara come cartina generale, cartina logistica, tabella tempi e distanze, montepremi e modulistica. Vi è ovviamente la sezione media  vi è ovviamente la sezione “media”, utile strumento di lavoro per gli operatori della comunicazione e non manca poi l’area dedicata allo shop, dove si possono acquistare on line i capi di abbigliamento “griffati” Rally di Sperlonga.

Molto importante anche la sezione dedicata alle informazioni sull’incoming, con l’elenco delle strutture convenzionate, essenziale per chi vorrà arrivare a Sperlonga e nel suo territorio per il rally.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *